Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Scienze Agrarie

Saredo Paredo Sebastian

Titolo della tesi Insetti – Cibo Del Futuro
Candidato

Sebastian Saredo Parodi

Relatore

Antonio Belcari

Correlatore  
Anno Accademico 2013/2014
Riassunto

L’entomofagia umana nel mondo non è una pratica rara o isolata, ma fa parte di molte culture tradizionali in tutta la fascia tropicale; dal Messico all’Asia passando per l’Africa più di duemila specie diverse di insetti vengono mangiati da oltre due miliardi di persone sia nelle campagne che nelle città. Solo in casi rari gli insetti rientrano a fare parte della base nutrizionale di una popolazione e praticamente mai vengono consumati per ragioni ecologiche o ambientali. Questi insetti, principalmente raccolti e catturati in natura, e in alcuni casi allevati su piccola scala, sono considerati delle vere prelibatezze, sfizi da godersi tra un pasto e l’altro e non come un vero alimento. Il fatto che siano nutritivi e sani è sicuramente un vantaggio ma non il motivo principale per il quale vengono consumati. Purtroppo la globalizzazione e con essa l’esportazione e l’introduzione del modello culturale occidentale in tutto il mondo comporta la progressiva scomparsa delle abitudini culinarie tradizionali a favore del consumo di prodotti di trasformazione industriale, spesso malsani per l’uomo e per l’ambiente. Per sfruttare i vantaggi dell’entomofagia è necessaria la sua diffusione che può avvenire solo attraverso l’accettazione da parte del consumatore occidentale. Argomentazioni per una accettazione e una conseguente diffusione globale includono: i benefici nutrizionali, documentati ormai da numerosi studi e pubblicazioni; la riduzione della povertà attraverso una crescente sicurezza alimentare e la possibile generazione di reddito. Inoltre una maggiore consapevolezza del ruolo degli insetti in natura e del loro potenziale come fonte alimentare comporta una diminuzione dell’utilizzo di pesticidi e una maggiore conservazione degli agro-ecosistemi e della biodiversità in genere. La diffusione del consumo di insetti comporta svariati vantaggi per la vita sul nostro pianeta sia a livello individuale che a livello collettivo.

 
ultimo aggiornamento: 22-Mag-2015
UniFI Scuola di Agraria Home Page

Inizio pagina