Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Scienze Agrarie

Analisi degli indicatori di sostenibilità ambientale nella conduzione agronomica del vigneto

Titolo della tesi


Analisi degli indicatori di sostenibilità ambientale nella conduzione agronomica del vigneto

 

Candidato


Lorenzo Albini

 

Relatore


Simone Orlandini

 

Correlatore


 

Anno Accademico


2016/17

 

Riassunto


Questo studio tratta l’analisi degli indicatori di sostenibilità ambientale, in particolare Carbon e Water Footprint, nella conduzione agronomica operata nella viticoltura tradizionale, attraverso la metodologia LCA (Life Cycle Assessment). Questi indicatori promuovono la sostenibilità delle produzioni agrarie, in quanto rappresentano strumenti di calcolo dell’impatto ambientale del ciclo di vita di un prodotto agricolo. L’interesse rivolto verso queste analisi è sempre più crescente, sostenuto sia dall’opinione pubblica, che vuole essere garantita attraverso l’acquisto di un prodotto rispettoso dell’ambiente, sia dalle politiche comunitarie, sempre più coinvolte sui temi dei risparmi energetici, sia dalle aziende, grazie all’utilizzo di strumenti che garantiscono la qualità della propria produzione. Dopo aver trattato nei primi capitoli un excursus sulla descrizione della metodologia LCA e degli indicatori Water e Carbon Footprint, sono illustrate le normative comunitarie che normalizzano la loro applicazione. Viene poi affrontato il tema della sostenibilità in agricoltura, che oltre a produrre alimenti, risulta anche economicamente vantaggiosa per gli agricoltori, rispettosa dell’ambiente e socialmente giusta. In particolare il settore vitivinicolo, malgrado abbia un impatto sull’ambiente relativamente minore rispetto alle altre produzioni agrarie, è il settore più interessato alla misura della propria sostenibilità. Proprio per questo negli ultimi anni sono nate delle certificazioni che certificano il prodotto vino con il riconoscimento di marchi “green”. La seconda parte si concentra sullo studio delle tecniche agronomiche operate nella fase agricola della filiera del vino e sul modo con cui queste operazioni si ripercuotono sull’ambiente. L’indagine compiuta si basa sull’analisi del Carbon e del Water Footprint, dunque sulla misura delle emissioni di gas serra in atmosfera e del consumo di acqua nelle attività svolte nel vigneto. Su queste considerazioni sono sviluppate ipotesi su alcune delle tecniche sostenibili nella produzione del vino, a favore di una viticoltura rispettosa dell’ambiente.

 
ultimo aggiornamento: 26-Apr-2017
UniFI Scuola di Agraria Home Page

Inizio pagina