Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Scienze Agrarie

Progettazione di un allevamento ecologico autosufficiente di avicoli e conigli.

Titolo della tesi

Progettazione di un allevamento ecologico autosufficiente di avicoli e conigli.

 

Candidato


Emanuele Gervasoni

 

Relatore


Andrea Martini

 

Correlatore


 

Anno Accademico


2015-16

 

Riassunto


L'obiettivo della tesi è quello di dimostrare che è possibile conseguire la quasi totale autosufficienza alimentare con una adeguata superficie di terreno destinata alla coltivazione di vegetali e all'allevamento di animali col metodo biologico.

Si vuole elaborare un progetto per realizzare un'azienda agricola che produca cibo per venti persone. La tesi si limiterà ad approfondire la parte che riguarda l'allevamento degli animali attuato secondo il metodo biologico.

La tipologia di attività che si vuole prospettare poggia il suo movente sui principi dell'Impresa sociale, basando gli scambi di beni sulla modalità dell'economia sociale e solidale.

La suddetta tipologia di impresa pone in egual modo l'accento sul profitto economico e sulle relazioni interpersonali. Non si accontenta di un puro scambio di equivalenti, ma contempla anche il principio di gratuità quando quest'ultimo è teso ad incrementare la qualità dei rapporti umani e il benessere olistico delle persone. L'indice del testo riassume in breve il procedimento che è stato adottato per lo sviluppo della tesi.

  1. Introduzione.
  2. Calcolo della quantità di alimenti necessari annualmente per alimentare 20 persone.
  3. Calcolo dell'entità degli allevamenti, incluse le api e descrizione delle strutture necessarie ad ospitarli.
  4. Calcolo della superficie necessaria alle coltivazioni per la produzione di alimenti per gli allevamenti.
  5. Verifica dei requisiti secondo l'allegato IV del Regolamento (CE) N. 889/2008 che prevedono di mantenere l'apporto di azoto fornito dalle deiezioni animali sotto i 170 kg anno/ettaro.
  6. Calcolo della produzione annua di letame degli allevamenti utilizzabile per la concimazione
    delle colture.
  7. Previsione indicativa delle ore di lavoro necessarie all'allevamento degli animali.
  8. Costi di investimento iniziale.
  9. Costi e ricavi dell'allevamento.
 
ultimo aggiornamento: 26-Apr-2017
UniFI Scuola di Agraria Home Page

Inizio pagina